Sistemi di sicurezze nelle automazioni (App.Tec. #6)

Eccoci in un nuovo approfondimento tecnico sulle automazioni per cancelli e tapparelle.

Nel post di oggi esamineremo:

  • Le sicurezze di un impianto di automazione dal punto di vista della messa a norma
  • Come funziona una coppia di fotocellule
  • Le barriere LIGI
  • Le novità nel mondo GIBIDI

CERCHI RICAMBI E ACCESSORI PER I TUOI IMPIANTI DI AUTOMAZIONE ?

LI TROVI ONLINE NEL NOSTRO NEGOZIO SHOPSEGEMA.IT O IN VIA QUARTO SANT’ANTONIO 48 A MARINO (ROMA), LOC FRATTOCCHIE.

NORMATIVA E SICUREZZE CANCELLO AUTOMATICO

Procediamo con la guida all’analisi rischi, e soffermiamoci sulle sicurezze.
Tra le sicurezze troviamo la protezione del bordo principale e le verifiche delle sicurezze; si intende però anche le sicurezze come limitazione della forze, e quindi l’anti-schiacciamento.

Se l’antischiacciamento non basta, devi implementarlo con fotocellule, fotobarriere

coste di sicurezza e tutti quei dispositivi che aiutano a rendere sicuro il sistema di automazione e minimizzarne i pericoli.

COME FUNZIONANO LE FOTOCELLULE

Le fotocellule sono un elemento essenziale tra le sicurezze, e il loro funzionamento è piuttosto semplice.

Le fotocellule tradizionali vengono in coppia: un trasmettitore e un ricevitore.
Il trasmettitore è dotato di:

  • un diodo infrarosso
  • una lente che direziona il raggio infrarosso.

Il ricevitore, dall’altro lato, ha una lente che direziona il raggio infrarosso su un elemento sensibile.

Quando qualcosa si intromette tra le due e il ricevitore non vede più il raggio, capisce che c’è un ostacolo e fa scattare il relè collegato alla centrale dell’operatore.

In alcuni casi, le fotocellule sono suscettibili ai raggi solari, il famoso “accecamento”. In questi casi, i raggi solari molto intensi possono accecare la lente del ricevitore, non permettendogli di vedere il raggio infrarosso del trasmettitore; la fotocellula lo interpreta quindi come un ostacolo e blocca l’automazione.

Le fotocellule professionali hanno ormai attenuato questo problema, perché nel corso degli anni hanno sviluppato diverse tecnologie e tipi di lente che hanno migliorato il rendimento della fotocellula.
Questo discorso vale, ovviamente, solo per i prodotti professionali, come le fotocellule DCF180 della GIBIDI.

Nelle fotocellule basso costo, invece, questo problema è ancora sentito perché la tecnologia non si è evoluta nel tempo per tenere bassi i costi.

BARRIERE LIGI DELLA WITTS SENSORIC

Oggi parliamo di sicurezze, e quindi il prodotto della settimana sono le barriere ottiche LIGI di Witts Sensoric e distribuito da Abexo.

Queste barriere creano una sorta di rete invisibile, proprio come una rete metallica.

Viene installata normalmente nella parte posteriore di un cancello scorrevole, anche se sarebbe auspicabile metterla avanti, e crea una rete così fina che rende impossibile inserire una mano o un dito.

Di base, quindi, sostituisce la rete metallica, e in effetti a livello economico è molto vantaggiosa perché costa meno di realizzare una rete metallica. Si tratta inoltre di un dispositivo “E” certificato, e una volta collegata alla centralina sostituisce la rete metallica.

NEWS DAL MONDO GIBIDI: COMANDI RADIO PER TAPPARELLE

Sono da oggi in vendita sul nostro sito SHOPSEGEMA.IT i dispositivi radio per tende e tapparelle della GIBIDI. Puoi trovare quindi prodotti come questi:

Il trasmettitore a muro con 3 comandi per:

  • Alzare
  • Abbassare
  • Stoppare

la tapparella o tenda .

Il radiocomando con supporto magnetico per appenderlo e ritrovarlo comodamente

VUOI CONOSCERE LA GAMMA RADIO E I SISTEMI PER TENDE E TAPPARELLE DELLA GIBIDI?

Puoi visionarle e acquistarle sul nostro shop online SHOPSEGEMA.IT o direttamente nel nostro punto vendita in via Quarto Sant’Antonio 48 a Marino (Roma), loc. Frattocchie: siamo sull’Appia, dopo l’aeroporto di Ciampino.

Contattaci o vieni a trovarci, per scoprire tutti i prodotti per i tuoi impianti!