Come bypassare le fotocellule di un cancello automatico

Capire se una fotocellula sia guasta o meno non è molto complicato.

In un post precedente (“Come capire se una fotocellula è guasta“) abbiamo esaminato le azioni da eseguire per diagnosticare il malfunzionamento della fotocellula di un impianto di automazione.

Abbiamo visto anche che se metti in corto i due fili del contatto della fotocellula ricevente ma la centrale di comando segnala ancora errore, puoi fare un’ulteriore verifica: bypassare le fotocellule.

Come escludere le fotocellule

Prima di tutto devi individuare l’ingresso fotocellule sulla tua centralina di controllo.

L’ingresso dipende dal modello della centrale. Consulta le istruzioni della tua centralina per individuarlo correttamente.

L’ingresso corrisponde a due morsetti:

  • uno denominato “COM” (o “” o “+“);
  • l’altro denominato “PHOT” (o “FOT” o “FWSC“).

Per neutralizzare le fotocellule ti basterà fare un ponticello con un pezzetto di cavo tra il morsetto “COM” e il morsetto “FOT”.

A questo punto, se la tua centrale ha una diasgnostica a led vedrai il led delle fotocellule accendersi. Se invece ha una diagnostica a display, vedrai scomparire la scritta che indica l’errore fotocellule.

Se il led resta spento o la scritta non scompare sul display, significa che la centrale di controllo non funziona.

Rimetti l’impianto in sicurezza

Una volta che hai individuato il guasto, però, è molto importante che ripristini tutte le sicurezze, e se le fotocellule sono guaste, vanno sostituite in fretta.

Escludere le fotocellule di un cancello automatico, infatti, serve unicamente per testare se il guasto deriva dalle fotocellule o dalla centrale; tuttavia è molto pericoloso far funzionare un cancello senza di esse.

Le fotocellule fanno parte dei dispositivi di sicurezza di un cancello automatico, che sia scorrevole o a battente, e non possono essere trascurate.

Il rischio, in caso contrario, è di farsi molto male.

Solo per farti un esempio, un pistone elettrico solitamente è in grado di spostare ante che pesano tra i 200 e i 300 kg. Cosa accadrebbe se, senza la protezione delle fotocellule, colpisse con quella stessa forza un bambino?

Ecco perché è necessario sostituire in fretta le fotocellule o la centrale guaste.

Puoi trovare entrambe sul nostro sito insieme a tantissimi altri ricambi e accessori per la tua automazione, come telecomandi, riceventi, operatori, motori, coste di sicurezza e molto altro.

Se ti trovi nella zona dei Castelli Romani, puoi anche acquistare nel nostro punto vendita in via Quarto Sant’Antonio 48 a Marino (Roma), località Frattocchie. Siamo aperti dal lunedì al venerdì, dalle 7:30 alle 17.

Siamo particolamente attivi a Marino, Ariccia, Genzano di Roma, Albano Laziale, Pavona, Grottaferrata, Castel Gandolfo, Montecompatri, Velletri, Rocca di Papa, Rocca Priora, Ciampino, Morena, Frascati, Nemi, Lanuvio e Lariano.

Articoli correlati

A presto!

P.S. : Ti ricordiamo che i nostri sono comunque solo dei suggerimenti e, se hai dubbi, di rivolgerti sempre a personale specializzato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento